mercoledì 21 gennaio 2009

Il mio quotidiano di storia.


Non acquisto regolarmente i quotidiani. Di solito mi fermo a sfogliarli al bar o acchiappo uno di quelli gratis che distribuiscono in città o mi collego alla rete.
Ma esistono momenti in cui entro in edicola e compro il quotidiano. Sono i momenti che ho scelto di mettere nel mio "quotidiano di storia". Quando ero alle superiori il mio insegnante di lettere ci ha spedito alla biblioteca civica a guardare i microfilm dove erano fotografati i quotidiani dell'epoca fascista, così oltre che studiare la storia moderna, potevamo in qualche modo toccare con mano l'informazione.
Così da tempo conservo quotidiani o parti di esse, perchè possa un giorno far vedere a Leonardo come quell' evento ormai lontano nella memoria, avesse suscitato grandi emozioni.

Ovviamente oggi è il giorno di Barak. Un giorno Leonardo studierà della schiavitù americana e di come dai ceppi si sia passati ad essere eletti presidente degli USA, non voglio che siano solo date da imparare a memoria, come per me è stata piazza Tiennamen o l'esposione di Chernobyl.

Ieri ho seguito l'evento in streaming e ho trovato il discorso decisamente galvanizzante. Ma così doveva essere. Non mi aspettavo niente di meno. L'unico passaggio che non ho apprezzato e quando ha parlato di come i padri pellegrini si siano spezzati la schiena per coltivare la terra. E i pellerossa che hanno massacrato per avere quella terra? Ma si sa non si può accontentare tutti.

Forse il prossimo presidente sarà un Nativo Americano. Ormai tutto è possibile

1 commenti:

wwm on 24 gennaio 2009 09:03 ha detto...

è una cosa bellissima.
avevo iniziato anche io con il crollo del muro di Berlino, ma poi chissà dove sono finiti quei giornali tra traslochi vari...Peccato. Ora che mi ci fai pensare li avrei rivisti anche io con piacere.
Comunque compimenti è un'idea molto bella e cercherò di raccogliere anche io delle notizie per i miei bimbi!!

 

Alchimista in libertà Copyright © 2008 Green Scrapbook Diary Designed by SimplyWP | Made free by Scrapbooking Software | Bloggerized by Ipiet Notez